Scritti più modesti e, per l’appunto, politicamente corretti.

D’una fede che uccide e dell’ignoranza che salva

Per un ateismo consapevole, tra esemplarità e ragionevolezza

Dove va l’UAAR? L’ateismo perfettibile e l’innocenza impossibile

Annunci